Logo Seebrücke Schweiz

Rete

Con il nostro impegno non siamo soli.

Alcuni progetti ci sono amici. Sono attivi in settori tematici simili con priorità e strategie diverse, coi quali facciamo cooperazioni più o meno vaste. Questi progetti sono importanti sulla via per un contesto di migrazione giusto e umano e per una vita comune solidaria  tra gli esseri umani, indipendentemente dall’ origine e lo  stato di residenza. Si impegnano dove lo stato falisce.

Questi progetti chiedono un grande impegno, cioè hanno bisogna di sostegno anche loro. Sono grati per una contribuzione solidaria, sia in modo finanziario o tramite una collaborazione attiva!

SOS Mediterranee Schweiz

SOS Mediterranee Svizzera fa parte della rete SOS Mediterranee, un’organizzazione umanitaria europea che si occupa del salvataggio di persone in difficoltà nel Mediterraneo. Con le loro navi di salvataggio, l’Aquarius e il suo successore, l’Ocean Viking, hanno già salvato oltre 30.000 persone in pericolo nel Mediterraneo dalla loro fondazione nel 2015. Oltre a salvare e scortare i rifugiati per sostenere le strutture di supporto sulla terraferma europea, SOS Mediterranee informa e sensibilizza l’opinione pubblica europea e le istituzioni, così come i governi nazionali, sulla situazione delle persone nel Mediterraneo.

Watch the med Alarmphone Schweiz

L’Alarmphone è un progetto transmediterraneo che utilizza un numero telefonico di emergenza per offrire alle persone in fuga una seconda opportunità di trasmettere il loro grido d’aiuto, mobilitare il sostegno e fare pressione sulle autorità responsabili per prevenire le violazioni dei diritti umani. Watch The Med Alarmphone Switzerland organizza il supporto logistico e finanziario per il telefono di emergenza, conserva la documentazione e sensibilizza l’opinione pubblica sulla situazione nel Mediterraneo.

Humanitarian Pilots Initiative

L’Iniziativa Piloti Umanitari è un’organizzazione no profit con sede in Svizzera fondata nel 2015 che gestisce l’Operazione Moonbird nel Mediterraneo insieme a Sea Watch. L’obiettivo di questo progetto è quello di sostenere le organizzazioni civili e governative di salvataggio in mare dall’alto. Ciò avviene localizzando e osservando le imbarcazioni con i rifugiati e segnalando la posizione e le condizioni delle imbarcazioni al centro di controllo dei soccorsi e alle organizzazioni umanitarie sul posto.

EuropeMustAct / CitiesMustAct Schweiz

EuropeMustAct è un movimento sociale di ONG e della società civile che mira a cambiare le istituzioni politiche in Europa attraverso un’azione collettiva verso condizioni di migrazione eque e umane. CitiesMustAct è una campagna di questo movimento e mira a convincere i cittadini e i politici locali delle città europee a parlare a favore dell’accoglienza immediata dei rifugiati dei campi nelle isole greche, esercitando così pressione sui governi nazionali e sull’UE.

SoliNetz Luzern

La SoliNetz Luzern è un’alleanza di organizzazioni della società civile della Svizzera centrale che si impegnano a favore di un sistema di asilo umano e della solidarietà con i rifugiati. Questi obiettivi devono essere raggiunti attraverso la consulenza e il sostegno alle persone colpite, la creazione di reti di persone e progetti di solidarietà, la sensibilizzazione della popolazione sulle condizioni di vita dei rifugiati e l’impegno politico.

Autonome Schule Luzern

La Scuola Autonoma di Lucerna (ASL) è un progetto politico composto da persone con tutti i titoli di residenza. Abbiamo l’obiettivo di lavorare in un mondo senza autorità e dominio attraverso l’educazione. Offre corsi dove le persone si incontrano ad altezza d’occhio e imparano l’una dall’altra.

SoliNetz Zürich

La SoliNetz Zurich è un’associazione sociale senza scopo di lucro che si batte per la dignità e i diritti di tutte le persone che cercano rifugio in Svizzera a causa di difficoltà politiche o esistenziali e per vivere insieme in solidarietà con i rifugiati. Attraverso vari progetti, dai corsi di tedesco alle visite ai rifugi di emergenza e alle attività ricreative comuni, SoliNetz contribuisce a migliorare la situazione dei rifugiati. Inoltre, SoliNetz sensibilizza la popolazione alle condizioni di vita dei rifugiati e sostiene una politica di asilo e di migrazione umana.

SoliNetz Bern

La SoliNetz Bern è un’associazione indipendente senza scopo di lucro che sostiene i rifugiati. Offre un punto di contatto e un sostegno per i migranti in situazioni di emergenza e sostiene i giovani non accompagnati e i giovani adulti senza diritto di soggiorno sicuro nella ricerca di un posto di apprendistato/studio e li aiuta nella loro preparazione. Inoltre, SoliNetz informa e consiglia agenzie specializzate e privati e sostiene i diritti dei rifugiati e delle persone senza status di residenza regolare attraverso i media e il lavoro di pubbliche relazioni.

SoliNetz Basel

SoliNetz Basel è un’associazione sociale sostenuta da volontari, organizzazioni umanitarie e varie organizzazioni di politica migratoria e ecclesiastiche. SoliNetz visita i prigionieri in detenzione di deportazione, offre ai rifugiati corsi di formazione e perfezionamento, e li assiste con assistenza legale e supporto in situazioni di emergenza. L’attenzione si concentra sui Sans-Papiers e sui richiedenti asilo respinti, ma viene fornito sostegno anche ai richiedenti asilo e alle persone temporaneamente ammesse.

Be aware and share Schweiz

Be Aware and Share (BAAS) è un’organizzazione umanitaria indipendente di Basilea che lavora per l’integrazione sociale dei rifugiati e la costruzione di relazioni interculturali. Da un lato, BAAS fornisce sostegno materiale alle persone in difficoltà e si impegna a favore dei diritti fondamentali dei giovani attraverso opportunità di istruzione e lavoro giovanile. Inoltre, BAAS informa la popolazione e i responsabili politici sui progetti umanitari e sulle crisi, li sensibilizza alle sfide e alle opportunità di integrazione sociale reciproca e richiama l’attenzione sui bisogni delle persone in difficoltà, sulle conseguenze delle decisioni politiche e sulla violazione dei diritti fondamentali.

Wo Unrecht zu Recht wird…

“Dove l’ingiustizia diventa giustizia…” è un’alleanza della società civile che si è formata in risposta alla crescente repressione dei richiedenti asilo respinti nel cantone di Zurigo. Organizzano azioni, conferenze ed eventi per attirare l’attenzione su questa politica violenta e per resistere ad essa. Visite regolari agli alloggi di emergenza del campo per rompere l’isolamento e una rete di supporto legale sono tra le altre componenti importanti del lavoro dell’alleanza. Dove l’ingiustizia diventa un diritto, la resistenza diventa un dovere.

Citykirche Offener St. Jakob Zürich

La Citykirche offener St. Jakob è solidale con i rifugiati e organizza azioni e tavole rotonde per sensibilizzare la popolazione locale sulle difficili condizioni di vita dei rifugiati e per lavorare per una buona convivenza. Insieme a SoliNetz Zurich, offrono anche corsi di tedesco e visitano i detenuti nel carcere di deportazione.

RiseAgainstBorders

RiseAgainstBorders è una campagna contro la disumana politica europea sui rifugiati. Con varie azioni e manifestazioni, richiama l’attenzione sulle conseguenze disastrose dell’isolamento dell’Europa e sostiene l’evacuazione di tutti i campi profughi e l’immediata accoglienza dei rifugiati, nonché una società senza frontiere e senza solidarietà.

Sea-Eye Lokalgruppe Bern

Il gruppo locale Sea-Eye di Berna fa parte dell’associazione Sea-Eye che opera con due navi civili di salvataggio in mare nel Mediterraneo. Il gruppo locale Sea-Eye Bern è uno dei tanti gruppi locali che sostengono l’associazione nella loro regione. Per il sostegno dell’associazione vengono realizzate diverse azioni nel campo delle relazioni pubbliche per sensibilizzare la popolazione alla catastrofica situazione del Mediterraneo e delle frontiere esterne dell’Europa e per raccogliere le donazioni.

Be a Robin

Fondata a Zurigo nell’estate del 2016, Be a Robin sostiene, su piccola scala, singoli o gruppi di persone con esperienza di rifugiati. Da un lato, il nostro lavoro mira a preparare le persone all’indipendenza con dignità e finalità. D’altra parte, forniamo divertimento, ricordi piacevoli e punti di contatto informali con la rispettiva popolazione locale attraverso programmi ricreativi.

Wir alle sind Bern

Siamo tutti Berna è una piattaforma, un movimento, una rete – persone che lavorano insieme per una città solidale di Berna, dove la diversità e la migrazione sono riconosciute come una realtà sociale. Non l’origine, ma il centro della vita e il futuro comune dovrebbero essere il punto focale quando si tratta di plasmare la vita in città.

Evacuare ORA

Ci sono momenti in cui si possono fare bei discorsi – e momenti in cui bisogna agire. Il collettivo di Evacuate NOW chiede l’immediata evacuazione e l’accoglienza del maggior numero possibile di rifugiati dall’Egeo verso la Svizzera.