Logo Seebrücke Schweiz

SEEBRÜCKE Svizzera

In tutta Europa parecchie città, paesi e comuni mostrano la loro solidarietà con persone in fuga. Si oppongono alla politica di isolamento Europea e rendono possibile che più persone possano arrivare in modo sicuro.

Panoramica delle città pronte a ricevere

La cartina sottostante fornisce una panoramica delle singole iniziative lanciate da diversi gruppi politici e della società civile in Svizzera per affrontare la questione delle vie di fuga sicure e dell’accoglienza supplementare dei rifugiati. Per rafforzare ulteriormente la pressione politica e dimostrare che non si tratta solo di “iniziative individuali”, ci siamo assunti l’impegno di elaborare una panoramica del lavoro politico a livello comunale, cantonale e federale.

Mentre singole città in Svizzera sono già membri di reti europee o hanno accettato iniziative, altre città hanno dichiarato la loro solidarietà con le persone in fuga. Queste soddisfano quindi i requisiti di base per un porto sicuro. Pertanto, tutte le città e i comuni elencati di seguito potrebbero essere considerati “porto sicuri” senza dover dichiarare esplicitamente il loro sostegno.